OPERE 2015/2016


Già dall’anno scorso ebbi la fortuna di imbattermi in Hillman e nella sua psicologia per immagini alchemiche, quasi poesia a mio avviso. Quest’anno ho puntato molto sullo studio di quelli stessi pensieri che ho scoperto essere di matrice Junghiana, ispirati a sua volta da G.R.S. Mead, quanto da un giovane Nietzsche: La valenza del simbolo e del mito. Il simbolo ha un potere antico e quanto più vero. Basti pensare ad ogni singola lettera che state leggendo: quella “a” non sarà mai soltanto un segno, ma nella nostra testa avrà sempre un valore fonetico, per dirne uno fra tutti, ma potrei continuare. A loro volta questi valori del simbolo sono legati alla cultura o origini di un determinato popolo o luogo, quindi al mito. 


 

Noam Chomsky          Martin Luther King               Il senso della vita                Referendum 17 Aprile            Zolfo             Radici

 

Descrizione immagine

Zolfo- Matita su bristol

Il 16 Febbraio condivisi questo su ogni piattaforma social di cui disponevo, allegando ovviamente l'immagine qui accanto:


"Pochi giorni fa lessi una petizione del WWF per abortire sul nascere un decreto che sarà approvato entro Marzo, dove sarà dichiarato legale l’abbattimento del lupo in Italia.
(qui il link http://www.wwf.it/lupo/soslupo/ ).
Questo disegno fa parte di un secondo progetto, ma, l’ho voluto condividere comunque, per far la mia parte a difesa di quest’animale. E non solo. Invito anche i miei contatti “artisti” che leggeranno queste righe, se favorevoli, non solo a firmare, ma ad utilizzare la loro arte per dire la loro e passare parola. 
Se come artisti siamo soldati di una guerra ideologica, allora la nostra arte e la nostra prima arma per arrivare al mondo."


Per cosa si muovono gli uomini? Cos’è quella forza che ci spinge ad alzarci la mattina. Può essere un caro, l’amore, e il portare a casa il pane finché duri. Può essere la fame, costretti per la sopravvivenza. O può esser un idea. L’idea di successo, l’idea di gloria, di vendetta, di giustizia, Non esiste umano che non proietti la sua immagine ideale nella sua mente e ogni mattino ci alziamo per realizzarla, o per lo meno per arrivarci il più vicino possibile.

Le idee governano l’uomo quasi quanto l’uomo determina le sue idee.

Ma chi crea le idee?