INCISIONI 2015/2016


A livello incisorio ho ripreso il ciclo dei segni zodiacali, portandolo finalmente a termine. Quei cerchi irregolari, le linee imperfette, i tratti spigolosi incisi sullo zinco, tutto si fa maestro ed esempio di una tecnica dedita al simbolo. Simbolo che appunto è presente in ogni incisione e, come nell’astrologia un simbolo determina il nostro temperamento e carattere, così ognuno di essi completa l’allegoria rispecchiando le proprie caratteristiche, sancite dalla posa, lo sguardo o le fattezze.  Così il nero dell’inchiostro può evocare il bagliore delle stelle. A livello litografico invece ho esplorato altri mondi, se si può dire, facendomi carico di quella che ho realizzato essere un compito sociale dell’artista. Ma forse per esser un introduzione ho già scritto fin troppo..


 

Aries    Taurus     Gemini     Cancer     Leo     Virgo     Libra     Scorpius     Arcitenens     Caper     Amphora     Pisces  

 Referendum 17 Aprile           Referendum 17 Aprile su grigio

 

Descrizione immagine

Referendum 17 aprile su grigio- incisione litografica (100x70cm)


Il discorso da fare per quest’opera è lo stesso che trovate in Referendum 17 Aprile. 

A livello di contenuto, infatti, l’opera in sè non differisce se non per quel tono di grigio che quasi riveste l’opera. Perché il grigio? Si usa dire “le grigie fabbriche” della zona industriale, si dice un “cielo grigio” quando la pioggia incombe, ma va  visto dal punto di vista di Orwell o piuttosto di Huxley, questo è il grigio dell’omologazione. Il classico dire delle masse di pecoroni qui prende forma, o per meglio dire colore, essendo continuamente indottrinati con informazioni mediate, a seconda di profitti o vantaggi di chi decide per noi. Non voglio che questi miei commenti creino indignazione o altro, voglio solo dare consapevolezza a chi legge di ciò che sta vivendo e che sta succedendo intorno a lui, perché spesso non è così, e non è un caso. Soprattutto di questi tempi dove la paura del terrorismo, fomentata dagli allarmismi di  media e partiti, risotterra antichi fondamentalismi che di fatto non sono mai morti. Tutto cade nel banale, tutto diventa un seguire qualcuno, tutto diventa moda, tutto diventa fare soldi, tutto diventa grigio.