Illustrazioni e studio incisioni (2014/2015)


Tutti i seguenti disegni sono stati realizzato per il primo anno accademico. Fra simboli e poesia in essi posso dire di aver scoperto, oltre che una certa disciplina anche la peosia del segno. Un continuo protendere verso la perfezione del gesto e  di come affronto tutte le cose, sino a scoprire una vera e propria spiritualità  in ciò che disegno. Sono disegni per la maggior parte relegati ad un unico book di schizzi e studi dove viene data uguale importanza a tratto e lettera.


Ignis     Ispirazione     Aegis    Ambizione     Paura    Not you  Durer tribute   Azzurro   Masks   Inverno   Primavera   Texture   Eros e Thanatos  

Icaro 1     Icaro 2     Icaro 3     Spiritualità     Dedizione      Passione     Armonia 


Descrizione immagine

Ispirazione- Micron su book da schizzi (2014/2015)



“Camminavo tranquillo in un parco, il telefono alla mano e la musica nella testa.

Mi fermai di scatto.

Sulla mia strada un piccolo fiore se ne stava li immobile e mi fissava. 

Lo sfiorai e il mondo cominciò a ruotare:
 Il cielo si face più scuro e scomparvero le montagne.
 Divinità e costellazioni dall'alto scrutavano l'animo e ne soppesavano il valore.
 Io, graffite, in un mare d'inchiostro fissai i pianeti allinearsi e riscrivere un cosmo. 
Vidi con la lente lo specchio dell'universo che ho dentro e che urla di ardore perché aspetta il suo momento..



Passò un motorino nella strada li accanto e il vento si struscio dolcemente sulle fronde degli alberi.


Colsi il fiore, colsi l'ispirazione.”


Rifeci questo disegno per tre volte. Era il primo disegno del book accademico e volevo essere sicuro venisse bene, quasi una sorta di scaramantica paraculata per l’intero anno accademico. Come ho già detto, a Urbino, ho imparato molto di me. In particolare in queste opere ho capito che prima di “vedere” nella mia testa l’opera finita dovevo vederne le parole.

E le parole arrivarono da sole. Mi preoccupavo troppo dell’opinione altrui e stanco di di voler creare un capolavoro, ho semplicemente  aperto il book e mi son messo a disegnare di getto.