Illustrazioni e studio incisioni (2014/2015)



Tutti i seguenti disegni sono stati realizzato per il primo anno accademico. Fra simboli e poesia in essi posso dire di aver scoperto, oltre che una certa disciplina anche la peosia del segno. Un continuo protendere verso la perfezione del gesto e  di come affronto tutte le cose, sino a scoprire una vera e propria spiritualità  in ciò che disegno. Sono disegni per la maggior parte relegati ad un unico book di schizzi e studi dove viene data uguale importanza a tratto e lettera.


Ignis   Ispirazione   Aegis   Ambizione   Paura   Not you   Durer tribute   Azzurro   Masks   Inverno   Primavera   Texture   Eros e Thanatos

Icaro 1   Icaro 2   Icaro 3   Spiritualità   Dedizione    Passione   Armonia 


Descrizione immagine

Azzurro- Micron su book da schizzoi(2014/2015)



Domenica 22 Marzo 2015


“Come si deve sentire un dio? Perché da un lato se l’uomo ha bisogno della religione per dare un senso alla sua esistenza, anche la religione ha bisogno dell’uomo per essere concepita. Non esisterebbe umanità senza un dio, ma non esisterebbero divinità senza l’umanità. È nato prima l’uovo o la gallina?

Dei e uomini convivono su due piani differenti ma che condividono paure angosce e dubbi sul senso della loro esistenza. Da un lato il disegnatore, che , eseguito il disegno, lo venera e lo teme. Dall’altro il disegno stesso che recita il ruolo di autore di se stesso.”

 “Spegni il mondo guarda il cielo non sarai mai cosi vicino agli dei”.